Quale reggiseno scegliere in gravidanza: i brands più comodi e alla moda

La scelta del reggiseno durante il periodo della gravidanza può essere un pò complicata. Molte mie amiche mi hanno parlato della difficoltà di trovare un reggiseno giovanile e alla moda, oltre che comodo.

In gravidanza la scelta del reggiseno è molto importante perché bisogna garantire salute e comfort alla futura mamma in un periodo in cui il corpo subisce cambiamenti continui e la normale biancheria non risulta più adeguatamente confortevole.
Il consiglio generale da seguire, in gravidanza e non, è quello di indossare indumenti di cotone, o comunque in fibre naturali, evitando materiali sintetici non traspiranti.

E’ importante inoltre saper acquistare un intimo, in particolare degli slip, adattabili a ogni periodo della gravidanza, che presentino quindi una vita bassa in modo da non dover essere sostituite quando le dimensioni del pancione aumentano.

Per quanto riguarda il reggiseno, la scelta vincente è ancora puntare sul cotone, avendo l’accortezza di acquistarne almeno uno di una taglia in più rispetto alla solita, e prediligendo uno stile minimalista ma confortevole, senza ferretti e con spalline larghe per evitare arrossamenti e fastidi sulle spalle.

I brand di intimo per la gravidanza

Brand internazionali

Esistono molti brand specializzati in intimo per la gravidanza, tra i quali va segnalato indubbiamente Cake Maternity, un brand australiano vincitore di numerosi premi proprio per l’abbigliamento premaman e durante l’allattamento.
Cake Maternity offre una vasta gamma di slip, reggiseni per gravidanza e allattamento ma anche capi di abbigliamento comune pensato per evitare ogni fastidio alla futura mamma.

L’eccellenza di questo brand si conferma anche nella scelta di includere taglie che spaziano dalla XS alla XXL e si adattano a diverse costituzioni.

L’acquisto è possibile su uno shop online interno al sito, con spedizione globale. Il prezzo, superiore all’intimo non specializzato, varia dai 15 ai 20 euro al paio di slip e dai 45 ai 50 euro per i reggiseni.


Nella stessa fascia di prezzo si trova un altro brand altamente specializzato: Cache Coeur, francese, che mette a disposizione abbigliamento intimo con certificazione Oeko Tex, che ne attesta la totale atossicità e salubrità.

La particolarità di questo brand è la possibilità di comprare un reggiseno che possa essere utilizzato durante l’intera gravidanza, grazie a un sistema di regolatori che permette di avere quattro posizioni diverse e spalline regolabili per assecondare la crescita del seno.

Questo brand offre inoltre la possibilità di acquistare costumi da bagno. Anche in questo caso l’acquisto è possibile sul web, attraverso uno shop online.

Per chi cercasse uno stile meno minimalista, volendo abbinare alla comodità dell’intimo premaman un tocco di femminilità in più, Hotmilk Lingerie propone reggiseni e slip che lo permettono, a prezzi tuttavia superiori alla norma (45-50 dollari).
L’acquisto è disponibile sul sito.

Tutti e tre questi brand consentono la spedizione verso l’Italia.

Anche H&M ha una linea premaman che offre una vasta scelta di reggiseni e anche abbigliamento per le donne in gravidanza e reggiseni per l’allattamento.

Anche Oysho ha una linea premaman, sebbene non sia molto varia, offre valide alternative comode e eleganti.

Anche Underprotection, brand danese che presta molta attenzione alle esigenze delle donne, ha trasformato alcuni modelli di reggiseni (i più amati dalle clienti) in reggiseni per l’allattamento. La scelta di modelli è un pò ridotta ma sono molto pratici, dal look “fresco” e alla moda!

Hunkemoller è un brand low cost specializzato in lingerie e swimwear, che offre una scelta piuttosto ampia di reggiseni per l’allattamento. Pratici, economici e belli da vedere, si possono acquistare online sul sito hunkemoller.com.

Hunkemoller

Brand italiani

Per chi preferisse invece un brand del territorio, MySanity è una marca italiana attenta ad ogni bisogno durante e dopo la gravidanza.

Ogni materiale utilizzato per l’intimo è 100% prodotto in Italia, e sul sito sono disponibili le descrizioni per ogni fibra usata, tra le quali spicca il Bamboo, scelta innovativa ed Eco-friendly, che associa al comfort e alla permeabilità del cotone proprietà antibatteriche e antiallergiche.

Il prezzo per l’abbigliamento intimo di MySanity rientra nei comuni prezzi per l’intimo quotidiano, con una media di 20 euro per i reggiseni e dai 10 ai 15 euro per gli slip.

Un brand particolare è RelaxMaternity, il quale offre intimo per gravidanza e post-parto, e ha la particolarità di vendere guaine con funzione antibatterica grazie alla composizione in filo d’argento X-Static. Anche in questo caso il prezzo rientra nella normalità dell’intimo.

Rimanendo sul territorio, un marchio italiano ormai consolidato è Prenatal, che oltre a offrire abbigliamento intimo per la gravidanza segue le neo-mamme con abbigliamento per neonati a prezzi contenuti.

Anche Chicco, come Prenatal, è una validissima scelta per intimo in gravidanza, post gravidanza e abbigliamento per il neonato.

Anche Yamamay ha una linea premaman: reggiseni, slip e sottovesti.

Guaine e fasce

Tutti i brand citati, ad esclusione di Cake Maternity, permettono di acquistare guaine per la gravidanza, strumenti indispensabili per il supporto lombare e al basso ventre che consentono inoltre di poter indossare più facilmente e più a lungo indumenti come i jeans.

Per chi non si trovasse a proprio agio con una guaina, che riveste completamente il pancione, è disponibile una via di mezzo tra una guaina e una fascia (che fornisce supporto lombare ma senza offrire protezione al pancione) del brand Gratlin, che può essere utilizzata come fascia o estesa per coprire il pancione.

Brand molto validi e apprezzati per la vendita di fasce non comprimenti che allevino i dolori lombari sono Supportiback (azienda specializzata nell’alleviare dolori muscolari), PrettySee (azienda americana dedicata alla cura della persona) e Amour Eden.

E’ importante ricordare tuttavia che l’uso di guaine per la gravidanza è raccomandato per alcune ore e non per l’intera giornata, e che si cercano specifiche funzioni dal punto di vista del supporto lombare è sempre meglio consultare la propria farmacia di fiducia.